Google PlusFacebookTwitter

Bellezza: perfezione ed imperfezione si equivalgono

By on Ago 23, 2018 in Post | 0 comments

Share On GoogleShare On FacebookShare On Twitter

Qui di seguito un articolo dedicato a Cosetta Giorgetti, una donna dai mille volti e talenti, buddhista, truccatrice di livello internazionale, consapevole nelle scelte che vanno dall’alimentazione all’ecologia, in favore di un mondo migliore, iniziando da se stessi.

Cosetta Giorgetti inizia il suo viaggio nel mondo della bellezza e della moda a Firenze nel 1984, città a cui deve i suoi Natali professionali, con un concetto rinascimentale d’apprendimento: “da maestro ad allievo”. Allieva di Maurizio Ragazzini, truccatore teatrale di grande talento e creatività , impara i segreti dell arte del makeup per poi diventare sua assistente personale. Nel 1987 inizia la sua carriera a Firenze, nel 1989 si trasferisce a Milano ed intraprende il suo vero percorso nel mondo del fashion sistem, tante le collaborazioni con testate: Vogue Italia, Vogue Germania, Vogue Brasile, Vogue Messico, L uomo Vogue, Vogue gioiello, Vogue Accessori, Numero Homme, Lampoon, Vanityfair, Glamour, Marie Claire, Elleitalia, Elle Giappone, GQ, Amica, D della Repubblica, Velvet, Flair, Rolling Stone, Grazia , Io Donna, Vanidad, Perfect Magazine, Oyster, Nylon, Dased and Confused, New Mood Magazine, Aishti. Tante le celebrity: Sharon stone, Priscilla Presley, Anna Winthur, Rose McGowen, Harrison Ford, Richy Martin, Eros Ramazzotti, Heidi Klum, Lisa Ray, Woody Harrelson, Kasja Smutniak, Alessandra Ferri, Margherita Missoni, Angela Missoni, Rita Ora, Valeria Golino, Carmen Consoli, Asia Argento, Violante Placido, Fiorella Mannoia, Vanessa Incontrada, Michelle Hunziker, Aurora Ramazzotti, Elisa Sednaoi, Miriam Leone, Serena Grandi, Eva Riccobono, Jasmine le Bon, Carolina Crescentini, Gianna Nannini, Levante, Jiuliette Binoche, Isabella Ferrari, Luca Argentero, Anna dello Russo, Chiara Ferragni, Carla Bruni, Carmen Kass, Alexandra Sheep, Winnie Harlow, Alessia Marcuzzi, Silvia Toffanin, Ilary Blasi, Natasha Poly, Eva Erzegova, Paola Turci, Suki Waterhouse, Ambra Angiolini, Poppy Delavigne, Elisabetta Canalis, Valentina Ludovini, Nicole Grimaudo, Prince, Matilda Lutz, Annabel Belmondo, Alessandra Facchinetti, Ben Schnetzer, Will Poulter, Jiuliette Lewis, Virginia Raffaele. Ha insegnato 4 anni in International Up to Date Accademy, è stata Beauty Editor per Redmilk Magazine per 3 anni, oggi Beauty Editor di Manintown Magazine.

“Nel mio personale concetto di bellezza, perfezione ed imperfezione si equivalgono, ciò che rende bello un individuo è la bellezza interiore, che è il vero concetto di unicità estetica. Il lavoro energetico attraverso il mio mestiere è sempre stato quello di ispirare, attraverso il make-up, il non bisogno di apparire … per essere, non omologarsi nel concetto di beauty globalizzato, a cui l’industria della beauté e della moda sono legati. Stanno cambiando le consapevolezze, si sta tornando all’origine, vivremo la nostra bellezza nella crescita spirituale e nell’accettazione del tempo che passa, fierezza del vissuto e cura del nostro aspetto come specchio di una via ritrovata, una vera bellezza, da indossare con personalità ed armonia, attimi fugaci di ricerca estetica. Per il futuro mi piacerebbe trasmettere alle nuove generazioni di make-up artist la mia esperienza professionale ed essendo vegana ed attenta ai cambiamenti climatici ed alla responsabilità dell’industria cosmetica, che riversa tonnellate di materiali tossici nei nostri mari, fiumi, terra; realizzare una linea di “creme buone” di prodotti etici, senza crudeltà intrinseca, che rispettino la nostra pelle, organo mediatore fra noi e l’esterno ed il nostro pianeta.”

www.cosettagiorgetti.com   –   cosettagiorgetti@gmail.com

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »