Google PlusFacebookTwitter

Il Percorso Meditativo secondo il Buddhismo

Le fasi della meditazione sembrano essere otto anche se alcuni Sūtra ne citano solo quattro. È inoltre logico che i vari stadi siano via via più difficili da raggiungere e più astratti rispetto al nostro linguaggio e modo di pensare occidentale, e quindi più faticosamente definibili. Ecco l’elenco degli otto livelli di assorbimento meditativo. 1. Il primo è caratterizzato da estasi e gioia ed è accompagnato dal normale pensiero razionale e discorsivo. L’estasi è un sentimento di intensa felicità che si prova nel momento in cui ci si sente liberati da tanti pesi e da tanti condizionamenti; la gioia è la soddisfazione per aver ottenuto ciò che si cercava e di cui finora si era solo sentito parlare. Questo livello di assorbimento non può naturalmente essere mantenuto a lungo se non si è completamente distaccati dei sensi e se non si sono superati i vari ostacoli. 2. Il secondo stadio...

Studi Scientifici e Pubblicazioni sui benefici di Reiki

Reiki, riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità tra le tecniche complementari, affianca la terapia tradizionale, integrandola. Esso fa parte delle cosiddette Healing Touch e rappresenta una delle tecniche più studiate scientificamente e clinicamente a livello internazionale. Si fonda su principi della bioenergetica e della fisica quantistica. Molti studi hanno evidenziato i benefici di questa tecnica. Reiki negli ospedali e nei servizi sanitari nazionali si è ormai diffuso rapidamente in Italia e nel mondo grazie anche ai risultati degli studi fatti (LINK). Solo negli USA sono più di 800 gli ospedali che integrano a vario titolo il Reiki in reparto, dunque l’elenco non può essere esaustivo ma solo a titolo di esempio, ogni giorno andrebbe aggiunto a questo elenco qualche ospedale! In vari paesi viene incluso Reiki nella formazione continua per le professioni sanitarie...

Formazione – – – Sport Olistico®

La nostra formazione si basa su una proposta di Percorso Evolutivo e di Consapevolezza dell’Operatore, ovvero futuro Educatore o Terapeuta. Non è nostra intenzione consegnare l’ennesimo Diploma “vuoto”, ma riconoscere alla persona la capacità e la volontà di aver lavorato su di sé; riteniamo che questo sia l’unico modo di poter, in un futuro, insegnare ed educare. Per completare il Percorso di Formazione Professionale per Educatore Sportivo Olistico® (di Primo Livello), è necessario partecipare a 10 Seminari (di una giornata, dalle 10 alle 18 circa), a scelta, tra questi: 1- Meditazione 1 2- Meditazione 2 (prerequisito Meditazione 1) 3- Meditazione e Suonoterapia 4- Kinesiologia 1 5- Emozioni e Psiche 6- Life & Sport Coaching 7- Floriterapia e Psiche, i Fiori di Bach 8- Floriterapia Chakra Psiche 9- Le Sub Personalità Primarie 10- Gli Archetipi 11- Il...

Riflessioni

→ Le persone che hanno difficoltà ad essere se stessi, a riconoscere e a comunicare agli altri le proprie emozioni, a lottare per realizzare i propri bisogni affrontando gli inevitabili conflitti che ciò comporta, sono più esposte ai problemi di salute. La nostra Autenticità, quindi, sembrerebbe un bene prezioso, da tutelare anche quando essa ci porta a vivere dei contrasti con l’ambiente esterno o con quello interno. → Siate felici di svolgere ciò che vi compete per il piacere stesso di compierlo. Il piacere e lo spirito del “giocare”, così da ritrovare più facilmente se stessi in ciò che si fa, questo è il segreto per vivere un vero presente. → Confucio (551 a.C. – 479 a.C.). È risaputo che Confucio fosse vegetariano. Si afferma che abbia influenzato l’introduzione delle bacchette, perché pensava che i coltelli fossero troppo violenti nei pasti a causa della loro...

Azioni Meditate

Azioni Meditate
Translate »