Google PlusFacebookTwitter

Studi Scientifici sulla Meditazione

By on Mar 5, 2020 in EVENTI, Post |

Esistono oltre 3.000 studi scientifici sui benefici della Meditazione. Alcuni degli studi hanno indicato che meditare anche solo 20 minuti al giorno per un paio di settimane è già sufficiente per iniziare a sperimentare i benefici di questa pratica. Qui di seguito citiamo alcuni dei benefici constatati dalla scienza medica: attenua e combatte la depressione – aiuta a combattere la depressione post parto – regola i disturbi dell’umore e riduce l’ansia – riduce lo stress e l’ansia in generale – aiuta a ridurre i sintomi degli attacchi di panico – aumenta la concentrazione di materia grigia nel cervello – migliora sensibilmente la vigilanza psicomotoria e può diminuire il bisogno di sonno – a lungo termine migliora la capacità di generare onde gamma nel cervello – aiuta a ridurre l’alcolismo e la tossicodipendenza – migliora la...

Sii cambiamento!

By on Nov 20, 2019 in Post |

Ciao. Mi chiamo Marta, ho 26 anni e sono vegana. Le mie giornate oscillano tra il lavoro da maestra di tennis, atleta e curiosità verso quello che mi circonda e mi sta dentro che di riflesso si manifesta con una continua voglia di accrescimento conoscitivo. Per questo studio ancora, dopo la laurea in Psicologia, presso l’università Bocconi, per diventare Mental Coach. Sono a Milano da due anni. Iniziando qui la mia vita ho potuto conoscere il significato della parola vegano e decidere di abbracciarne il significato. Ciò è stato possibile grazie all’associazione Accademia Tennis Olistico e alle persone che in sinergia collaborano per divulgare messaggi di consapevolezza, rispetto, benessere, integrazione, accettazione, cambiamento, energia verso sé stessi e ciò che ci circonda. Ho conosciuto la filosofia Reiki affrontando seminari di primo e secondo livello. Con l’arrivo della...

La Floriterapia

By on Apr 17, 2019 in EVENTI, Post |

Attraverso la Floriterapia è possibile risolvere problemi riguardanti la Psiche e stati d’animo che provocano squilibrio e disarmonia. Aiutano nell’integrazione del lavoro svolto sui vari corpi, fisico-emotivo-mentale, come anche durante la prestazione sportiva per poter competere in equilibrio psico-fisico. La base della Floriterapia di Bach è il principio secondo il quale nella cura di una persona, devono essere prese in considerazione principalmente la prevenzione e la conoscenza dei “disturbi” psicologici, i quali determinano i sintomi fisici. Il singolo fiore cura la tendenza psicologica che ha causato o può causare un certo malessere fisico. Quando si parla di disturbo psicologico non si intende qualcuno con patologie mentali, ma chiunque di noi; l’essere umano vive perennemente immerso in conflitti, traumi, ecc., che presto o tardi lo porteranno a...

Riflessioni

By on Gen 29, 2019 in Post |

→ Le persone che hanno difficoltà ad essere se stessi, a riconoscere e a comunicare agli altri le proprie emozioni, a lottare per realizzare i propri bisogni affrontando gli inevitabili conflitti che ciò comporta, sono più esposte ai problemi di salute. La nostra Autenticità, quindi, sembrerebbe un bene prezioso, da tutelare anche quando essa ci porta a vivere dei contrasti con l’ambiente esterno o con quello interno. → Siate felici di svolgere ciò che vi compete per il piacere stesso di compierlo. Il piacere e lo spirito del “giocare”, così da ritrovare più facilmente se stessi in ciò che si fa, questo è il segreto per vivere un vero presente. → Confucio (551 a.C. – 479 a.C.). È risaputo che Confucio fosse vegetariano. Si afferma che abbia influenzato l’introduzione delle bacchette, perché pensava che i coltelli fossero troppo violenti nei pasti a causa della loro...

Pubblicazioni

By on Ago 12, 2018 in Post |

Autore – Editore: Amanda Gesualdi Distribuzione e Anno: lafeltrinelli.it e ilmiolibro.it, 2016, Edizione in bianco e nero Genere: Psicologico, Scientifico, Culturale, Sportivo, Olistico “Da Aristotele ai giorni nostri le emozioni continuano a muoverci, scuoterci, sconvolgerci! L’aspetto centrale delle emozioni, in tutte le trattazioni, è il loro lato motivazionale, il loro carattere di passione, la loro capacità di determinare il comportamento. Il tema delle emozioni è senza dubbio uno dei più ampi e dibattuti dalla psicologia, dalla psicoanalisi, dalla neurofisiologia e dalla psichiatria.” Per acquistarlo (versione B/N): ilmiolibro.it, lafeltrinelli.it   Autore – Editore: Amanda Gesualdi Distribuzione e Anno: lafeltrinelli.it e ilmiolibro.it, 2012, Edizione in bianco e nero Genere: Sportivo, Psicologico, Olistico “L’Atleta Zen, Prega, Medita, E’...

Imbattuto

By on Gen 21, 2017 in Post |

La poesia dal titolo Invictus fu composra da William Ernest Henley. Il titolo proviene dal latino e significa “invitto”, ossia “mai sconfitto”. All’età di 12 anni, Henley rimase vittima del morbo di Pott, una grave forma di tubercolosi ossea. Nonostante ciò, riuscì a continuare i suoi studi e a tentare unacarriera giornalistica a Londra. Il suo lavoro, però, fu interrottocontinuamente dalla grave patologia, che all’età di 25 anni lo costrinseall’amputazione di una gamba per sopravvivere. Henley non si scoraggiò econtinuò a vivere per circa 30 anni con una protesi artificiale, fino all’etàdi 53 anni. La poesia Invictus fu scritta proprio sul letto di un ospedale. La poesia era usata da Nelson Mandela per alleviare gli anni della sua prigionia durante l’apartheid. Per questoè anche citata nel film Invictus – L’invincibile, del...

Translate »